Chiesa di Santa Caterina

La piccola Chiesa di Santa Caterina, situata nell’omonimo borgo a ca. 900 m di altitudine, risale all’anno 1293.

Nel borgo di Santa Caterina (St. Kathrein) che appartiene al comune di Fiè allo Sciliar (Völs am Schlern) si trova una piccola chiesa, circondata da alcuni masi e case. Si tratta della Chiesa di Santa Caterina, menzionata per la prima volta nel lontano 1293. Dato che accanto si trova il Maso Michaeler, venne consacrata a San Michele. Solo qualche secolo dopo venne dedicata a Santa Caterina d’Alessandria.

L’edificio sacro è noto per i suoi bellissimi affreschi policromatici, che risalgono al XV secolo. Dipinti sulla parete esterna rivolta verso sud, raccontano la leggenda della vergine e martire Caterina, figlia del re di Alessandria. In due file, ciascuna dotata di sei immagini, vengono raffigurati p.e. il processo della Santa davanti all’Imperatore Massimino e la sua morte, ma anche la costruzione del famoso Convento di S. Caterina sul Sinai da parte dell’Imperatore Giustiniano nel 557.

La chiesetta, costruita in stile romanico, venne dotata nel XV secolo di un coro gotico con campanile, il soffitto della navata invece venne decorato con una volta stellata.

Orari d’apertura:
si offrono visite guidate
> dalle ore 16.10 alle 17.10
> 3 + 17 giugno
> luglio - agosto ogni lunedì
> 2 + 16 + 30 settembre
> 21 ottobre
> 23 + 30 dicembre

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Gartenhotel Völser Hof
    Hotel

    Gartenhotel Völser Hof

  2. Alpinhotel Vajolet
    Hotel

    Alpinhotel Vajolet

  3. Presulis Lodges
    Appartamenti

    Presulis Lodges

  4. Dolomit Resort Cyprianerhof
    Hotel

    Dolomit Resort Cyprianerhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni