Monte Calvario

Le sette cappelle sul Colle, come viene chiamato il Monte Calvario presso Castelrotto, si possono raggiungere a piedi dal centro paese.

Su una collina boscosa presso Castelrotto (Kastelruth), più precisamente su una roccia porfirica, troneggia un suggestivo complesso di edifici sacri composto da sette piccole cappelle e una torre romanica. Gli edifici possono essere scoperti percorrendo la Via Crucis ovvero il Sentiero della Pace di Castelrotto. Le cappelle ospitano grandi sculture in legno.

Una piacevole camminata porta in ca. 30 minuti dal centro del paese verso nord-ovest sul Monte Calvario, che viene chiamato Colle oppure “Kofl”, dagli abitanti del posto. Lì, dove oggi diverse panchine in legno invitano a una sosta e la vista si apre sui massicci dello Sciliar e della Punta Santner così come anche sul paese e i suoi dintorni, in tempi passati s’innalzava il castello dei Signori di Castelrotto. Ancora oggi si possono vedere i resti del suo mastio.

E proprio a questo “castello diroccato”, in latino “Castellum Reptum”, il paese di Castelrotto deve il suo nome. A proposito: ogni anno in tarda primavera, il primo torneo della famosa Cavalcata Oswald von Wolkenstein si svolge sul Calvario.

Orari d’apertura:
accesso libero

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Gartenhotel Völser Hof
    Hotel

    Gartenhotel Völser Hof

  2. Hotel Schgaguler
    Hotel

    Hotel Schgaguler

Suggerimenti ed ulteriori informazioni