Escursione da Castelrotto all’Alpe di Marinzen

Quest’escursione ci porta al Rifugio Marinzen, ai piedi del Monte Bullaccia a 1.490 m di altitudine.

L’Alpe di Marinzen si trova quasi direttamente sopra la località di Castelrotto, ai piedi del 2.176 m alto Monte Bullaccia. Mentre d’inverno quest’alpe rappresenta il centro dell’area sciistica di Castelrotto con la sua pista da sci notturna, d’estate attira molti escursionisti.

Dal centro del paese il sentiero n. 6 ci porta fino al pilone votivo Freinademetz, da dove poi il percorso prosegue per prati verdi sul sentiero n. 4A. In ripida salita giungiamo alla Baita Tusch, dove troviamo una bellissima passeggiata che si snoda fino in cima alla montagna. L’ultimo tratto prima di raggiungere il Rifugio Marinzen rappresenta qualche difficoltà, dato che il sentiero é ripido e sassoso. Ma arrivati in cima si può infine rilassare sull’Alpe di Marinzen, godendo i caldi raggi del sole che accarezzano la pelle. Ed anche i bambini si divertono al parco giochi. L’Alpe di Marinzen è inoltre punto di partenza per innumerevoli escursioni in alta montagna, come per esempio per il Rifugio Schafstall sul Monte Bullaccia oppure alle misteriose Sedie delle Streghe.

Per la via di ritorno decidiamo di prendere il sentiero n. 11A che poi passa nel sentiero n. 4 per giungere nuovamente nel centro del paese. Su questo percorso si hanno delle stupende viste panoramiche sulle località di Siusi e Castelrotto. In tutto, quest’escursione non rappresenta grandi difficoltà ed anche la salita non è troppo ripida. Ma comunque ci vuole un po’ di condizione fisica. Un’alternativa: la seggiovia Marinzen collega l’Alpe di Marinzen al centro del paese di Castelrotto.

Autore: AT

Consiglio: se volete intraprendere questa escursione, informatevi prima delle attuali condizioni direttamente sul posto!

Punto di partenza: Castelrotto
Sentiero: Castelrotto - Baita Tusch - Alpe di Marinzen
Segnavia: 6, 4A (salita) e 11A, 4 (discesa)
Lunghezza del percorso: ca. 4 km (per direzione)
Tempo di percorrenza: ca. 1 ora (per direzione)
Dislivello: 420 m
A misura di famiglia? Sì, alcuni tratti del percorso non sono però adatti a passeggini, dato che sono troppo ripidi e rappresentano delle scale.
Ulteriori informazioni: Associazione Turistica Castelrotto, tel. +39 0471 706333

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Schgaguler
    Hotel

    Hotel Schgaguler

Suggerimenti ed ulteriori informazioni