plattkofel langkofel seiser alm EMS
plattkofel langkofel seiser alm EMS

Gruppo del Sassolungo

L’imponente gruppo montuoso, con l’eponimo Sassolungo, circonda l’Alpe di Siusi.

Il Gruppo del Sassolungo è un massiccio nelle Dolomiti occidentali, che si eleva tra la Val Gardena a nord e la Val di Fassa, in Trentino, a sud. A ovest invece, è delimitato dal Gruppo del Catinaccio e, a est, dal Gruppo del Sella. Il massiccio ha una forma quasi circolare, che si apre solo verso nordovest. Del gruppo montuoso fanno parte le seguenti vette (in senso orario): Sassolungo, Spallone del Sassolungo, Punta delle Cinque Dita, Sasso Levante, Torre Innerkofler, Dente e Sasso Piatto. La vetta più alta è il Sassolungo, con un’altezza di 3.181 m. Con un’elevazione massima di 3.126 m, il Sasso Levante, detto anche Punta Grohmann, è leggermente più basso. Assieme alla Punta delle Cinque Dita e lo Spallone del Sassolungo, vanta una delle sagome più caratteristiche delle Dolomiti. Il Sasso Piatto invece, ha un’altezza di “soli” 2.969 m.

D’estate, una funivia vi porta dal Passo Sella al Rifugio Toni Demetz, nella Forcella del Sassolungo, punto di partenza per escursioni al Sassolungo e Sasso Piatto (via ferrata Oscar Schuster). Ben nota è anche l’area della “Città di Pietra”, con la sua impressionante flora, che si estende fino al Passo Sella. A proposito: fino a 230 milioni di anni fa, al posto del Gruppo del Sassolungo, si trovava una scogliera corallina in un mare tropicale preistorico.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni