Hund Schnee pixabay cc publicdomain
Hund Schnee pixabay cc publicdomain

Regole e obblighi per la conduzione di cani

È sufficiente tenere presente e rispettare alcune semplici regole, affinché padrone e cane possano trascorrere qualche giornata tranquilla sull’Alpe di Siusi e nell’area dello Sciliar.

Per gli spostamenti all’interno dei confini italiani, è sufficiente l’iscrizione del vostro cane all’Anagrafe degli animali d’affezione.

È obbligatorio tenere i cani al guinzaglio nei luoghi pubblici e portare con sé una museruola, da utilizzare ove richiesto.

È indispensabile portare sempre con sé l’attrezzatura per raccogliere le deiezioni del vostro cane, altrimenti si va incontro a delle sanzioni piuttosto salate.

Sui mezzi pubblici, i cani guida per ciechi e gli animali di piccola taglia tenuti in braccio viaggiano gratuitamente, mentre per tutti gli altri cani bisogna pagare la tariffa obbligatoria. I vostri amici a quattro zampe possono salire anche sugli impianti di risalita come, per esempio, la cabinovia Alpe di Siusi.
In generale, sui mezzi pubblici di trasporto è obbligatorio tenere i cani al guinzaglio e dotarli di museruola.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggio consigliato

Suggerimenti ed ulteriori informazioni