Vino

Al margine delle Dolomiti, vicino all’Alpe di Siusi, si trovano i vigneti di Novale di Presule, Novale di Fiè e Steg.

Sui pendii al di sopra della Valle Isarco, la zona viticola più a nord d’Italia, si trovano le località del comune di Fiè allo Sciliar. L’area comunale si estende da un’altitudine minima di 315 m.s.l.m. ad un’altitudine massima di 2.564 m e include anche i ripidi e soleggiati pendii dove crescono le viti, infatti a Novale di Presule, Novale di Fiè e Steg si trovano i 35 ettari di vigneti coltivati dai viticoltori di Fiè.

Alcuni di loro imbottigliano il proprio vino da soli, mentre altri conferiscono la propria uva alle cantine vicine. I vini bianchi, la cui uva viene coltivata su circa l’80% della superficie vitivinicola di quest’area, sono in cima alla produzione vinicola dell’area dell’Alpe di Siusi, in particolare si coltivano Sauvignon blanc e Pinot Bianco, dopodiché seguono Müller Thurgau, Kerner e Traminer aromatico (Gewürztraminer) così come Chardonnay e Silvaner. Mentre tra i vini rossi sono compresi Pinot Nero e Schiava.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Gartenhotel Völser Hof
    Hotel

    Gartenhotel Völser Hof

  2. Dolomit Resort Cyprianerhof
    Hotel

    Dolomit Resort Cyprianerhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni