Alpe di Siusi

Compaccio (1.850 m s.l.m.), Saltria, Giogo e Piz come anche diversi masi sparsi costituiscono la località Alpe di Siusi.

Con un’estensione di quasi 6.000 ettari, l’Alpe di Siusi è la più grande alpe d’Europa. L’area, che fa parte del Parco Naturale Sciliar-Catinaccio, è coperta da estesi prati di alta montagna con la tipica flora alpina e da boschi di larici. Nel corso dei decenni, sull’alpe sono nate alcune piccole località con l’obiettivo di rispondere alla domanda turistica. La frazione Alpe di Siusi oggi è composta dalle piccole località di Saltria, Compaccio, Giogo e Piz come anche di tanti masi sparsi per i prati dell’altipiano.

Compaccio (Compatsch), sul lato occidentale dell’Alpe di Siusi, è la località più grande dell’area. Qui si trova la stazione a monte della cabinovia dell’Alpe di Siusi, la stazione della cabinovia Bullaccia e di alcune seggiovie. Inoltre nel paesino ci sono anche la nuova chiesa dell’alpe ed alcuni hotel. L’insediamento è considerato la porta principale per l’area protetta del parco naturale. Grazie alla cabinovia, Compaccio e tutta l’Alpe di Siusi è diventata una zona a traffico limitato.

Sul versante orientale dell’altipiano si trova invece Saltria, una piccola località in cima al Rio Jender, che scende verso Santa Cristina in Val Gardena. Saltria è punto di partenza per molte escursioni sull’Alpe di Siusi e verso le Dolomiti: Sassolungo (3.181 m s.l.m.), Sasso Piatto (2.969 m s.l.m,), Sciliar (2.563 m s.l.m.) e Rifugio Molignon. Alcune malghe e hotel si trovano anche a Piz, sul pendio dell’omonimo monte. Presso la sua cima si trova la stazione della funivia che collega l’Alpe di Siusi a Ortisei in Val Gardena.

Alloggi consigliati: Alpe di Siusi Mostra tutti

  1. Hotel Floralpina
    Hotel

    Hotel Floralpina

  2. Seiser Alm Plaza
    Hotel

    Seiser Alm Plaza

suggerimenti ed ulteriori informazioni