S. Cipriano

Magicamente graziosa, così si presenta la località di S. Cipriano, punto di partenza di numerosissimi percorsi.

San Cipriano è un pittoresco paesino di montagna, situato a 1.071 m.s.l.m. e distante circa 3 km dalla località principale del comune. Degna di nota è sicuramente la piccola chiesa di San Cipriano, alla quale la località deve il proprio nome. Consacrata ai Santi Cipriano e Giustina d’Antiochia, la chiesa venne costruita nel 13 secolo in stile tardo-romanico. Le pitture murali esterne ritraggono il miracoloso salvataggio dei prati Platzlinderwiese. Si narra infatti che Giustina e Cipriano abbiano protetto con i loro mantelli le greggi al pascolo dai fulmini divini scagliati attraverso le nuvole. Un’antica leggenda colloca il primo insediamento umano del comune a S. Cipriano invece che a Tires.

Il Catinaccio (ted. Rosengarten), parte del patrimonio UNESCO, mostra il famoso fenomeno dell’”Enrosadira”: all’alba ed al tramonto, le montagne si tingono di rosa. Se volete osservare questo meraviglioso spettacolo della natura, vi consigliamo una gita a Proa, al di sopra di S. Cipriano.

Alloggi consigliati: S. Cipriano

  1. Dolomit Resort Cyprianerhof
    Hotel

    Dolomit Resort Cyprianerhof

  2. Dolomitenhotel Weisslahnbad
    Hotel

    Dolomitenhotel Weisslahnbad

suggerimenti ed ulteriori informazioni